1. Home
  2. Business Online
  3. Come Lanciare un Business Online: La Guida Passo-Passo per Principianti

La tua attività online è a pochi click di distanza: scopri come realizzarla e trasforma la tua passione in profitto.

Vorresti lanciare il tuo primo business online, ma non sai dove iniziare?

Bene, ti dico subito che stai leggendo (forse) l’articolo giusto!

Le tue idee -a patto che siano valide- potranno diventare realtà redditizie in pochi click (leggi anche: Avvia una startup con l’intelligenza artificiale in pochi giorni con questi tool.)

Nel prosieguo di questo articolo, ti indicherò passo passo 9 step che dovresti seguire per lanciare il tuo primo business online e ridurre il rischio imprendioriale.

Per semplicità, cercherò di essere quanto più breve possibile, rimandando ogni approfondimento ad altri miei articoli già pubblicati nel corso degli anni qui sul mio blog e che ti invito a leggere.

E se avessi bisogno di ulteriori approfondimenti o di un aiuto, contattami pure senza problemi.

Allora, sei pronto per iniziare? Andiamo!

1. Ideazione e Ricerca di Mercato

Se stai pensando di avviare un business online, la prima cosa di cui hai bisogno è un’idea brillante! E se stai leggendo questo post, avrai forse già un’idea abbastanza chiara della startup da avviare. 

Se ancora non avessi nessuna idea specifica, prenditi del tempo e pensa a cosa ti appassiona.

Una volta individuato cosa ti appassiona, usa strumenti gratuiti, come Google Trends o SurveyMonkey, per capire cosa i tuoi potenziali clienti pensano della tua idea.

Insomma, fai quella che in gergo si chiama Ricerca di Mercato.

2. Pianificazione (strategica)

Ogni viaggio necessita di una mappa e lanciare un business online è esattamente come fare un viaggio. 

Per il tuo business online, questa mappa si chiama Business Plan o Business Model Canvas.

Nel Business Plan della tua startup, in breve, dovrai definire chiaramente i tuoi obiettivi e come intendi raggiungerli.

3. Leggi e Tasse

Nel business digitale, come in quello reale, ci sono leggi e regole da seguire.

Sì, lo so, le leggi sono poco cool, ma dal momento che “Ignorantia juris non excusat” (la legge non ammette ignoranza, ndr.), consulta sempre un legale prima di avviare la tua attività online. 

Una semplice consulenza legale potrà farti risparmiare parecchie potenziali grane in futuro. 

Per la tua attività online, inoltre, scegli sempre la forma aziendale più adatta, il Paese per pagare meno tasse e registra il marchio (se lo ritieni necessario).

E non dimenticare le tasse! 

Le tasse per la tua attività digitale, infatti, sono reali così come quelle di un’attività offline.

4. Progetta la tua presenza online

Un sito web (o app!) ben fatto può fare (e fa!) la differenza.

Scegli una piattaforma user-friendly a seconda del business online che vuoi lanciare e un hosting che ti dia sicurezza, velocità e garanzie. Io per i miei business online mi affido ormai da anni a SiteGround (che ha anche un assistenza clienti inarrivabile!)

Ad esempio, per un eCommerce potrebbe essere Shopify o WooCommerce, mentre per un’attività più generica WordPress.

Assicurati sempre che il tuo sito web sia ottimizzato per i dispositivi mobile. 

Dopotutto, scommetto che stai leggendo questo articolo dal tuo smartphone.

5. Dai vita al tuo prodotto o servizio

Che tu voglia vendere prodotti artigianali, consulenza online, prodotti, ecc., assicurati di avere un sistema di pagamento affidabile e facile da usare per i tuoi utenti.

Scegli anche una banca che riduca al minimo i costi di tenuta e gestione del conto.

Se vuoi vendere prodotti online, potresti esplorare come opzione quella del dropshipping o vendere su Amazon via FBA.

6. Basi di Marketing Digitale

Ora sei pronto/a per far conoscere la tua attività online al mondo intero o, per meglio dire, ai tuoi potenziali clienti.

Per farlo, devi avere una base di SEO e SMM (social media marketing, ndr.) per creare una presenza online solida e attiva sul web e sui social. 

Inoltre, non dimenticare l’email marketing, che, ti assicuro, è più potente di quello che molti “colleghi” credono.

Online trovi numerosi corsi (dai un’occhiata ad Udemy o Coursera) e oggi come oggi, anche l’intelligenza artificiale può darti una mano.

7. Vendita e Assistenza Clienti

Un cliente felice è un utente che ricompra e consiglia i tuoi prodotti/servizi ai suoi amici, familiari, conoscenti, colleghi, ecc.

Un cliente felice è quello che lascia una recensione positiva sul tuo business online su portali come Trustpilot, social e altri canali. 

Nei miei business online, da quando cominciai a vendere su eBay una ventina di anni fa, ho sempre prestato molta attenzione al Customer Care e al post vendita.

Consiglio di fare lo stesso anche tu e aggiungo che oggi i ChatBot possono renderti l’assistenza clienti ancora più facile (ed economica!) se non hai tempo e non vuoi assumere da subito un collaboratore.

8. Analisi e Miglioramento Continuo

Nel business, non camminare mai alla cieca! 

Usa strumenti di web analytics, come Google Analytics, per capire cosa funziona e cosa non funziona nel tuo business online.

Scopri chi visita il tuo sito, da dove, la spesa media, il numero di persone che abbandona il carrello, ecc.

Sulla base di queste informazioni, adatta il tuo business e miglioralo. Sempre!

9. Crescita

Una volta che il tuo business online ha “ingranato”, puoi cominciare a pensare un po’ più in grande.

Scena tratta dal film "Borotalco"

Scena tratta dal film “Borotalco”

Espandi il tuo mercato vendendo in altri Paesi, esplora nuove idee di business e soprattutto rimani sempre aggiornato sulle ultime tendenze.

Ricorda sempre: in un mercato in continua evoluzione, chi si ferma non solo rimane indietro, ma viene anche superato.

Conclusioni

In questo articolo ti ho elencato 9 steps su come lanciare il tuo business online: dall’ideazione (step 1) alla crescita (step 9), passando per la pianificazione e lo sviluppo concreto della tua attività.

Siamo arrivati al termine del nostro viaggio virtuale su come avviare un business online, ma ricorda: ogni passo che compi oggi è l’inizio di qualcosa di grande domani. 

In bocca al lupo!

Scritto da Stefano, Startup founder | Digital Entrepreneur | Mentor, seguimi su:

Tieniamoci in Contatto!

6 + 9 =

Non la solita Newsletter!

Non la solita Newsletter!

1 email al mese sui contenuti più letti + le mie guide che non pubblico sul blog + una sorpresa. Non condividerò mai il tuo indirizzo.

Ci sentiamo presto!